I nostri affiliati ottengono il riconoscimento del CONI e del RUNTS info@libertasvda.com

Fondo perduto rilancio turismo montano - Libertas Valle d'Aosta

  • Home
  • Fondo perduto rilancio turismo montano
RILANCIO TURISMO MONTANO

Fondo perduto rilancio turismo montano

3 Settembre 2022 Ufficio_Comunicazioni Comments Off

Il Ministero del Turismo informa che è disponibile l’Avviso pubblico riguardante la “manifestazione di interesse alla presentazione di proposte di intervento per il rilancio del turismo montano italiano, attraverso adeguamenti infrastrutturali, pianificazione e promozione dei prodotti turistici in ottica di sostenibilità, a valere sulla misura “Montagna Italia” del Piano Sviluppo e Coesione del Ministero del Turismo, di cui alla delibera CIPESS n. 58/2021”.

Fondo perduto rilancio turismo montano

Le candidature per il finanziamento dei Progetti per la Montagna possono essere presentate da:

  • soggetti privati (profit o non profit) in forma singola o aggregata, con preferenza e premialità per la forma aggregata, 
  • per la realizzazione di progetti finalizzati alla promozione dell’offerta turistica integrata delle aree montane
  • con l’obiettivo di migliorare la specializzazione e la qualificazione del comparto 
  • incoraggiare gli investimenti per accrescere la capacità competitiva e innovativa dell’imprenditorialità̀ turistica del settore.

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a euro 26.700.000,00. 

Saranno finanziati progetti per un importo massimo del contributo concedibile (comprensivo di IVA) pari a euro 2.000.000,00 ciascuno.

Il finanziamento è concesso nella forma del contributo a fondo perduto ed è concedibile nella misura massima del 100% del totale dei costi ammissibili sull’operazione, inclusivi di IVA qualora non recuperabile dal beneficiario, per le spese eleggibili a valere sul FSC 2014/2020.

La domanda di finanziamento, completa della proposta, dei documenti e dichiarazioni richiesti, deve essere presentata entro le ore 13.00 del giorno 30 settembre 2022utilizzando esclusivamente la Piattaforma informatica, accessibile tramite SPID, che il Ministero del Turismo metterà a disposizione a partire dal mese di agosto.

Si specifica che a partire dalle ore 10:00 del giorno 05 agosto 2022, tramite il seguente linkè attiva la piattaforma informatica destinata alla presentazione delle domande di finanziamento per le proposte.

Viene specificato che eventuali richieste di assistenza potranno essere inviate esclusivamente a mezzo e-mail scrivendo all’indirizzo: psc.avvisomontagnaitalia@ministeroturismo.gov.it